REGOLAMENTO

REGOLAMENTO INTERNO

  1. Per divenire socio e usufruire delle attività e servizi offerte dall’Associazione Sportiva Dilettantistica CENTRO DANZA MAURA PAPARO è obbligatorio effettuare l’iscrizione associativa annuale tramite apposito modulo disponibile in segreteria e portare un certificato medico di idoneità sportiva non agonistica (D.M. 24.03.2013-GU20.07.203). I soci che frequentano gli allenamenti collettivi per Competitori sono obbligati a presentare il Certificato di idoneità Medico-Sportiva emesso da apposita struttura di Medicina dello Sport. L’iscrizione associativa e il certificato medico dovranno essere rinnovati annualmente.
  2. Sono soci della associazione tutti i membri del Consiglio Direttivo, gli istruttori e gli atleti che condividono della stessa lo statuto, le finalità e i principi morali e sportivi.
  3. Al momento dell’iscrizione verrà rilasciata una tessera nominativa non cedibile. Le quote sono personali e non trasferibili.
  4. Le lezioni dei giorni festivi non verranno recuperate. Le lezioni perse per indisponibilità dell’insegnante verranno recuperate in date e orari da concordare con le parti. Le lezioni perse dai soci non potranno dar diritto a recupero ovvero a rimborso. Per le prove del saggio potranno essere aggiunte ore extra per le quali non verrà richiesto alcun pagamento aggiuntivo ma che potranno fungere da recupero.
  5. E’ possibile partecipare ad UNA lezione dimostrativa per corso che rimarrà gratuita.
  6. Le lezioni di danza verranno organizzate sulla base del calendario che verrà comunicato entro settembre di ogni anno e sarà valido per ciascun anno accademico da Settembre a Giugno su una durata indicativa di 36 settimane.
  7. Ciascun socio regolarmente iscritto alla Associazione sarà tenuto al pagamento del contributo per partecipare alle lezioni di danza. Tale contributo sarà richiesto su base trimestrale da versare all’inizio di ciascun trimestre (indicativamente settembre, gennaio ed Aprile di ogni anno).
  8. Il socio accetta che il contributo dovuto per ciascun trimestre non sia legato al numero di lezioni effettivamente frequentate, pertanto nessuna restituzione sarà dovuta nel caso di assenze da parte del Socio.
  9. E’ vietato l’accesso e la sosta in sala d’allenamento alle persone non tesserate se non per motivi urgenti per non togliere tempo alle lezioni e per non distrarre gli allievi che hanno diritto ad un allenamento sereno e privo di ingerenze esterne.
  10. All’interno della sala di allenamento è consentito indossare solo calzature idonee e non provenienti dall’esterno.
  11. Non è consentito correre o gridare nei corridoi per non arrecare disturbo ai Soci che stanno seguendo le lezioni.
  12. Le lezioni si svolgono a porte chiuse. È facoltà dell’insegnate organizzare delle lezioni aperte in cui gli altri Soci o i loro accompagnatori potranno assistere a condizione di non arrecare disturbo ai Soci.
  13. Si declina l’Associazione da qualsiasi responsabilità per furti o manomissioni all’interno degli spogliatoi, nelle aree esterne e nelle sale. I parcheggi presenti e delimitati nell’area cortilizia, sono ad uso esclusivo dei conduttori di altre unità immobiliari, pertanto non è consentita alcuna attività di sosta neppure di breve durata, è consentita solamente la fermata nelle aree non adibite a posto auto per permettere agli atleti di scendere e salire dalle auto degli eventuali accompagnatori. La Direzione non risponde in ogni caso di eventuali danni e/o furti a veicoli di qualsiasi natura e genere in sosta e/o fermata nell’area cortilizia.
  14. Gli associati con l’adesione dichiarano di rispettare il presente regolamento e si obbligano a tenere sollevata l’Associazione ed i suoi coobbligati da tutti i danni diretti o indiretti che potessero comunque o da chiunque derivare in dipendenza o connessione all’uso degli impianti e degli accessori, sollevando l’Associazione stessa da qualsiasi pretesa o richiesta che potesse promuoversi in relazione alla pratica della attività sportiva. 
    Tutte le comunicazioni ai soci verranno effettuate mediante affissione in bacheca presente all’interno dell’Associazione. Le comunicazioni di convocazione delle Assemblee ordinarie e straordinarie verranno affisse 10 giorni prima della data dell’Assemblea nelle apposite bacheche e trascritte sul sito internet www.maurapaparo-asd.it e sulla pagina Facebook della Associazione.
+Copia link